Politica / Politica

Commenta Stampa

Roma: CasaPound Italia, in corso lo sgombero dello stabile occupato in via Lima


Roma: CasaPound Italia, in corso lo sgombero dello stabile occupato in via Lima
30/11/2011, 16:11

Roma, 30 novembre - E' in corso lo sgombero dello stabile di via Lima
51 occupato questa mattina dai militanti di CasaPound Italia e da venti famiglie in grave emergenza abitativa. Lo stabile, già sgomberato nel 2004 dopo una prima occupazione chiamata 'Casa Italia Parioli', è noto per essere appartenuto alla società dell'immobiliarista Stefano Ricucci. In questi minuti, fa sapere Cpi in una nota, le forze dell'ordine stanno procedendo allo sgombero coatto, sollevando a braccia gli occupanti che si rifiutano di abbandonare il palazzo e oppongono resistenza pacifica.

''Lo sgombero è stato ordinato senza che sia stata portata a termine nessun tipo trattativa e senza che sia stata trovata una soluzione, nemmeno temporanea, alla situazione di emergenza in cui versano queste famiglie - sottolinea il vicepresidente di CasaPound Italia Andrea Antonini - E' l'ennesimo schiaffo a nuclei familiari numerosi, anche con disabili a carico, che da anni versano in condizioni drammatiche nel totale disinteresse di istituzioni, totalmente immobili sul fronte dell'emergenza abitativa e invece curiosamente attente ai problemi di speculatori e costruttori''.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©