Politica / Regione

Commenta Stampa

Si pagherà da 1 a 3 euro a notte negli alberghi

Roma: nella notte introdotta la tassa sui turisti

Esentati i bambini sotto i 10 anni

Roma: nella notte introdotta la tassa sui turisti
23/12/2010, 10:12

ROMA - E' arrivato alle 3 di notte l'Ok del Consiglio Comunale di Roma al regolamento che introduce nella capitale la "tassa sul turista". SI tratta di un sovraprezzo che verrà inserito in tutte quelle strutture che riguardano tipicamente il turista, dall'albergo agli stabilimenti di Ostia al barcone che si sposta sul Tevere. Si tratta di una cifra comunque modica: per esempio per il pernottamento si va dall'euro a notte per i campeggi ai 3 euro a notte per gli alberghi a 4 e 5 stelle.
Questo regolamento è l'attuazione del decreto su "Roma capitale", che consente all'amministrazione capitolina di introdurre un contributo di soggiorno per sostenere le casse comunali. Secondo l'amministrazione questa tassa porterà 82 milioni di euro per il solo 2011 (soldi peraltro già iscritti a bilancio per l'anno prossimo). Ma ci sono i malumori degli albergatori romani, che temono che, in questo periodo di ristrettezze economiche, anche l'introduzione di una tassa modica possa contribuire ad allontanare i turisti.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©