Politica / Politica

Commenta Stampa

Roma, Santori: "Domani Consiglio Municipale, ma sulla crisi politica neanche una parola"


Roma, Santori: 'Domani Consiglio Municipale, ma sulla crisi politica neanche una parola'
02/02/2012, 16:02

“Il VI Municipio ha un nuovo assessore nominato al volo dalla maggioranza di sinistra, ma il presidente Palmieri ha avuto la faccia tosta di non presentarsi in Consiglio municipale per spiegare i motivi della revoca del precedente membro della giunta. Una faccenda giocata sottobanco, peraltro contro ogni norma regolamentare, in un Municipio ove anche la riunione consiliare prevista per domani, la prima da quando i consiglieri dell’Italia dei Valori hanno abbandonato la maggioranza, glisserà sulle vere motivazioni della revoca del mandato all’assessore”. Lo dichiarano in una nota congiunta il consigliere di Roma Capitale Fabrizio Santori e il capogruppo del Pdl al VI Municipio Francesco Corsi, a proposito della crisi politica che investe il parlamentino.

“La maggioranza non c’è più e la situazione è ormai insostenibile, rattoppata da giochetti e connivenze che hanno stancato tutti, in primis i cittadini, che sono stufi di stare a guardare le acrobazie di Palmieri che tenta in ogni modo di tenersi a galla nonostante la tempesta sia ormai diventata un uragano. Scenda dalla barca che non governa più e prenda terra prima di affondare nel ridicolo arrogandosi un potere che i numeri gli negano ormai senza speranza”, concludono Santori e Corsi.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©