Politica / Politica

Commenta Stampa

Roma. Santori (La Destra): “Sfregio peggiore per Corviale non poteva esserci”


Roma. Santori (La Destra): “Sfregio peggiore per Corviale non poteva esserci”
21/03/2013, 17:16

“Insomma, oggi Corviale è divenuto per l’ennesima volta il palcoscenico per il lancio di una campagna propagandistica targata PD e ci meravigliamo che il Presidente Paris si sia prestato a questo circo politico che umilia Corviale e tutti i suoi residenti”, così dichiara in una nota Augusto Santori, Capogruppo de La Destra in Municipio XV, commentando l’incontro promosso oggi dal candidato alle primarie del PD a Sindaco di Roma David Sassoli.
 
“Il parlamentare europeo e giornalista fiorentino prestato alla politica David Sassoli, dopo aver ricevuto consensi da questo quadrante in occasione delle scorse elezioni europee, si ripresenta solo oggi, ma puntualmente, per promuovere una sua nuova candidatura, quella alle primarie di Sindaco di Roma per il Partito Democratico. Lo fa a Corviale, allestendolo come salotto mediatico per la promozione del suo flirt con Alfio Marchini, l’oggetto misterioso del centrosinistra a Roma che per la prima volta varca la soglia delle periferie romane. Benvenuto Marchini ma sfregio peggiore a Corviale non potevate regalarglielo”, conclude Santori.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©