Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Il presidente a Santa Maria Capua Vetere per le nomine

Romano: Basta polemiche sulla nuova giunta


.

Romano: Basta polemiche sulla nuova giunta
22/09/2010, 14:09

SANTA MARIA CAPUA VETERE – Nessuna polemica, i nuovi assetti istituzionali vanno bene e lavoreranno al meglio. Così ha esordito Paolo Romano, intervenendo ieri alla conferenza stampa di presentazione del nuovo esecutivo comunale a Santa Maria Capua Vetere.
Il presidente del Consiglio regionale della Campania ha così smorzato i toni dopo le discussioni dei giorni scorsi avvenuti in seguito alle nuove nomine della giunta da parte del sindaco della città, Giancarlo Giudicianni.
Soddisfazione è arrivata anche dal coordinatore provinciale del Pdl, Pasquale Esposito: “Non si può parlare di ribaltone politico”- ha detto – “perché gli uomini che ci hanno chiesto aiuto sono uomini di moderazione”. La giunta, hanno aggiunto i rappresentanti intervenuti ieri alla conferenza, si presenta con la politica del fare e nella consapevolezza di “non avere calpestato nessuna volontà degli elettori”.
Si spengono in questo modo (almeno per il momento) i toni della querelle nata nei giorni scorsi, quando alcuni assessori del Pd e dei partiti della sinistra avevano rassegnato le proprie dimissioni per manifestare il disappunto nei confronti dei nominati. Attualmente la giunta sammaritana è così composta: Francesco Fabozzi- Lavori Pubblici, tributi e programmazione economica; Luigi Simonelli – Patrimonio, edilizia scolastica, grandi opere, verde pubblico, parchi, giardini, affari del personale; Igino Cappabianca, 40 anni, Servizi sociali e attività connesse;  Lorenzo Stellato, 54 anni, Bilancio, Cultura, Sport, Turismo e Spettacoli, Trasporti; Filippo Virno, 38 anni, Politiche Giovanili e servizi Informagiovani, Protezione civile, cimitero e tutela cimiteriale, rapporti con gli Enti ecclesiastici, riconversione degli impianti industriali;
 Emma Buondonno - Urbanistica, Puc, Industrializzazione, Attività produttive e Suap, Polizia municipale e viabilità; Gerardo Di vilio – Teatro Garibaldi, eventi, Feste patronali e rionali, associazionismo e volontariato, contributi alle associazioni locali e relativa regolamentazione.

Commenta Stampa
di Ornella d'Anna
Riproduzione riservata ©