Politica / Regione

Commenta Stampa

Romano: Consiglio Regionale della Campania accoglie l'allarme della Corte dei Conti


Romano: Consiglio Regionale della Campania accoglie l'allarme della Corte dei Conti
24/06/2010, 14:06

“L’allarme rilanciato oggi a Roma dal Procuratore Generale della Corte dei Conti sui costi della politica è assolutamente condivisibile, muovendosi peraltro in una direzione che già da tempo è stata fatta propria dalla stragrande maggioranza dei consiglieri regionali dell’assemblea legislativa Campana. Un allarme, dunque, che non va sottovalutato”.
Così il Presidente del Consiglio Regionale della Campania, onorevole Paolo Romano, che aggiunge:
“Al di là delle forti difficoltà generate dallo sforamento del Patto di Stabilità ereditato dalla precedente amministrazione regionale, le diverse iniziative in termini di proposte di legge già depositate e trasmesse alla Presidenza del Consiglio regionale, testimoniano come vi sia all’intero del rinnovato organismo regionale la precisa volontà di voltare pagina rispetto ad un passato che ha esposto la nostra Regione a durissime reprimende della magistratura contabile e non solo”.
“Sono certo - ha concluso Romano - che questa volta sapremo cambiare davvero passo traducendo dunque in concreto le annunciate riforme”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©