Politica / Regione

Commenta Stampa

Romano critica la lettera di Cascetta a Bersani


Romano critica la lettera di Cascetta a Bersani
27/01/2010, 18:01

Il presidente del Gruppo del Pdl del Consiglio regionale della Campania Paolo Romano ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“Comprendiamo certe amarezze ma non possiamo non rilevare che l’assessore Cascetta, che oggi, con la lettera aperta a Bersani, ha lanciato un durissimo atto d’accusa al Pd e all’intero centrosinistra, è prima di tutto vittima di sé stesso.

Da esponente di primissimo piano del governo Bassolino, Cascetta è infatti artefice, al pari di tutti degli altri, di quanto va denunciando relativamente al sistema di lotte intestine, di passaggi di campo, di personalismi e veti e, direi soprattutto, di sprechi e clientele.

Un sistema di potere, va detto, che, privo di idee e progetti, disinteressato e incapace di programmare lo sviluppo, preoccupato solo di sé stesso, ha finito col produrre in Campania ci; che vediamo: emergenza ambientale, emergenza rifiuti, emergenza disoccupazione, emergenza casa e degrado sociale. Una responsabilità intanto politica dalla quale nessuno nel centrosinistra, nemmeno Cascetta, può sottrarsi.
 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©