Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Romano: “fondamentale il ruolo dei NAC”


Romano: “fondamentale il ruolo dei NAC”
28/04/2011, 14:04

“Esprimo la mia più viva soddisfazione per il successo dell’operazione odierna del Nucleo Antifrodi dei Carabinieri di Salerno che hanno sventato una grave truffa ai danni dell’Unione Europea. Questa operazione è l’ennesima conferma della professionalità del Corpo, in grado di contrastare con fermezza reati di tale gravità. Ritengo indispensabile continuare nella repressione degli illeciti che riguardano i fondi europei, perché questa tipologia di crimini distoglie risorse decisive per lo sviluppo ed il sostegno del nostro sistema agroalimentare. Ogni euro sottratto indebitamente all’Europa è un danno per le produzioni agricole e per la credibilità del nostro Paese”.
Così il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Saverio Romano sull’operazione del Nucleo Antifrodi Carabinieri di Salerno del Comando Politiche Agricole e Alimentari ha sventato un’importante truffa all’Unione Europea perpetrata da due soggetti originari della Provincia di Taranto che sono riusciti ad ottenere illeciti finanziamenti comunitari per oltre 400.000 euro intestandosi falsamente terreni agricoli dei principali aeroporti civili e militari di Bari Palese, Foggia, Gioia del Colle e Grottaglie.
“La collaborazione dei NAC con gli organismi europei come l’OLAF e nazionali come la Corte dei Conti – ha proseguito Romano - dimostra che per mettere in campo un’efficace strategia di lotta alle frodi è necessario fare squadra. Nel mio ruolo di Ministro non posso che continuare a sostenere e stimolare il coordinamento degli organismi di controllo, affinché siano tutelati gli interessi dei produttori e dei consumatori italiani”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©