Politica / Regione

Commenta Stampa

Romano su bandiera blu a Litorale Domitio


Romano su bandiera blu a Litorale Domitio
15/05/2012, 15:05

“Lavoreremo senza sosta finché non si otterrà la bandiera blu del Litorale Domitio.”

Così l'assessore all'Ambiente della Regione Campania Giovanni Romano.

“Condivido pienamente – ha detto l'assessore – la posizione del presidente del Consiglio regionale Paolo Romano. Per noi il litorale tra Napoli e il Garigliano rappresenta da sempre una priorità: per questo abbiamo già adottato provvedimenti e programmato la spesa per migliorare la qualità delle acque di quel tratto di mare.

“L'ottenimento della bandiera blu del Litorale Domitio è una sfida: non ci riterremo soddisfatti fino a quando non avremo ottenuto il riconoscimento del Litorale a Nord di Napoli. Lavoreremo senza sosta per raggiungere questo obiettivo: non a caso uno dei Grandi progetti europei che realizzeremo si chiama appunto Bandiera blu del Litorale Domitio. Ad esso sono destinati 80 milioni di euro. Altri 230 milioni, saranno destinati al Risanamento ambientale e alla valorizzazione Regi Lagni: questo progetto prevede 8 interventi (5 agli impianti di depurazione attualmente gestiti da Hydrogest e 3 ai grandi collettori comprensoriali) che avranno una ricaduta positiva sulla qualità delle acque a Nord di Napoli.

“Il litorale Domitio è per noi già una priorità: complessivamente, sui depuratori del Ps3, che incidono tutti sull'area a Nord di Napoli, abbiamo speso fino ad oggi 30 milioni di euro”, ha concluso l’assessore.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©