Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Romano sulla parziale raccolta di rifiuti da parte di Asia


Romano sulla parziale raccolta di rifiuti da parte di Asia
11/04/2011, 10:04

“Napoli è piena di rifiuti perché l’Asìa non li raccoglie. Basta fare un giro per la città per rendersi conto di come funzioni (male) il servizio di prelievo della spazzatura: l’azienda del Comune di Napoli si limita a svuotare i cassonetti, ma non rimuove i rifiuti che invadono le strade”.

Lo afferma l’assessore regionale all’Ambiente Giovanni Romano che spiega perché la città è sporca nonostante l’Ufficio Flussi della Regione garantisca i conferimenti necessari.

“Sia io che i miei collaboratori –sottolinea l’assessore - abbiamo fatto un giro per Napoli per verificare come stia effettivamente la situazione, soprattutto in considerazione del fatto che i conferimenti sono garantiti, anche per la ripresa dell’attività ordinaria della discarica di Chiaiano.

“Anche oggi – assicura Romano - i dispositivi assegnano al Comune la possibilità di smaltire 1500 tonnellate con un recupero di altre 400 rispetto alle giacenze: sembrerebbe strano trovare ancora spazzatura in strada. Al Comune di Napoli consiglio, oltre che di dedicarsi alla raccolta differenziata (evidentemente ancora fantascientifica), quantomeno di prelevare i rifiuti dalle strade, come avviene in tutti i Paesi del Mondo”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©