Politica / Politica

Commenta Stampa

Ronghi (Città Nuove): Riforma Regioni, sono d'accordo con Caldoro


Ronghi (Città Nuove): Riforma Regioni, sono d'accordo con Caldoro
22/10/2013, 11:13

NAPOLI – “Sono d’accordo con Caldoro sulla necessità di dare vita alla riforma delle Regioni, infatti, da tempo, la nostra comunità politica sostiene che esse vanno riorganizzate come macroregioni Sud, Centro e Nord”.
E’ quanto afferma Salvatore Ronghi, di Città Nuove, la fondazione facente capo alla deputata Renata Polverini e federata con il PdL, commentando quanto affermato dal Presidente della Regione Campania Stefano Caldoro sui quotidiani Il Mattino e Il Messaggero.
“Le Regioni non hanno raggiunto quegli obiettivi di programmazione, di legislazione e si semplificazione nel rapporto tra lo Stato e i cittadini che avrebbero dovuto, caratterizzandosi come centri di spesa e di duplicazione di funzioni, e, da alcuni anni, stanno contribuendo all’allontanamento dei cittadini della politica” – aggiunge Ronghi – per il quale “deve essere il centrodestra a rendersi protagonista di questa importante riforma nell’ambito del proprio progetto politico teso a dare nuovo slancio all’Italia e a renderla finalmente unita sul piano sociale ed economico, anche ad evitare che sia la sola Lega Nord a intestarsi un tema che, invece, sta a cuore al nostro Sud”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©