Politica / Regione

Commenta Stampa

Le dichiarazioni dopo la visita del candidato al Pascale

Ronghi: "De Luca è come i suoi predecessori"


Ronghi: 'De Luca è come i suoi predecessori'
08/02/2010, 17:02

NAPOLI, 8 FEBBRAIO 2010 – “De Luca è, a pieno titolo, esponente del centro sinistra delle clientele, tanto che, come i suoi predecessori, inizia la sua campagna elettorale dalla sanità”.

E’ quanto afferma il consigliere regionale del MpA Salvatore Ronghi, in riferimento all’iniziativa promossa dal candidato del centro sinistra alla presidenza della Regione al centro oncologico Pascale.

“In questi dieci anni di guida della Regione, il centro sinistra ha utilizzato la sanità come strumento per le proprie clientele, elargendo incarichi dirigenziali e strumentalizzando l’intera catena sanitaria per alimentare il proprio consenso – aggiunge Ronghi – e, non a caso, la campagna elettorale di De Luca parte dagli ospedali dove mette in campo la peggiore demagogia degna del centro sinistra”.

Sulla visita di De Luca al Pascale interviene anche il segretario regionale Ugl Medici Antonio Orlando, che sottolinea: “dopo aver visto il centro sinistra gestire la sanità in franchising con l’ex Margherita, oggi Pd, attraverso una politica clientelare con la quale sono stati inventati di sana pianta interi reparti al solo scopo di accontentare ‘amici’ di quella coalizione a discapito delle vere professionalità e dei lavoratori del Pascale e delle altre strutture ospedaliere campane, ci chiediamo: perché dovremmo votare De Luca che è espressione dello stesso centro sinistra?”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©