Politica / Napoli

Commenta Stampa

Ronghi (grande sud): “comune, De Magistris ha preso in ostaggio la citta’”


Ronghi (grande sud): “comune, De Magistris ha preso in ostaggio la citta’”
15/02/2013, 12:39

“Tra Ztl, parcheggi inesistenti e strade dilaniate da buche, il sindaco De Magistris ha preso in ostaggio Napoli tanto da far ‘rimpiangere’ - ed è quanto dire - la Iervolino!”.

E’ quanto afferma Salvatore Ronghi, capolista al Senato per Grande Sud.

“Da ultimo, l’ordinanza sindacale sui parcheggiatori abusivi che colpisce anche i negozianti fa parte di quella che sembra una vera e propria strategia per tramortire la città e le sue attività commerciali, già messe in ginocchio dalle Ztl, a cominciare dal caso di Via Duomo divenuta l’ombra di se stesa da quando il Sindaco l’ha isolata dal resto della città”- aggiunge Ronghi.

“Grande Sud promuoverà una grande manifestazione dei commercianti dell’area del centro storico, dei Decumani e delle altre aree chiuse al traffico per dire basta ad una gestione del territorio pessima che sta ammazzando la città” – conclude Ronghi che annuncia, infine, che “il proprio progetto politico per Napoli sarà in campo alle elezioni comunali della città”. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©