Politica / Regione

Commenta Stampa

Ronghi, legge elettorale: Urge affrontare questione politica


Ronghi, legge elettorale: Urge affrontare questione politica
05/12/2013, 16:32

NAPOLI - "Non ha senso soffermarsi sui profili giuridici della sentenza della Consulta, urge affrontare la questione politica: l'Italia deve avere una legge elettorale che consenta ai cittadini di scegliere i parlamentari che rappresenteranno il proprio territorio e che garantisca il bipolarismo". E' quanto afferma Salvatore Ronghi, esponente politico di centrodestra e gia' vicepresidente del Consiglio regionale. "Il Parlamento, politicamente delegittimato da questa sentenza, non deve fare altro che approvare la nuova legge elettorale - aggiunge Ronghi - per il quale "sarebbe auspicabile il sistema maggioritario con le preferenze". "Solo cosi' i parlamentari possono tentare di riavvicinarsi alla gente e recuperare il rapporto di fiducia con le istituzioni" - prosegue Ronghi - che invita i rappresentanti del Parlamento "a scendere in mezzo alla gente,ai lavoratori,ai disoccupati,agli imprenditori, per toccare con mano quel malessere e quello smarrimento che rischia l'esplosione sociale".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©