Politica / Regione

Commenta Stampa

Ronghi: "liste pulite: occorrono fatti non parole"


Ronghi: 'liste pulite: occorrono fatti non parole'
18/04/2011, 15:04

NAPOLI, 18 APRILE 2011 – “Il centro destra dimostri di essere all’altezza della rivoluzione culturale ed etica di cui Napoli necessita impedendo che certi candidati legati a vicende di presunti collegamenti con la criminalità organizzata restino in campo, anche a costo di ritirare la lista che li ha proposti”.

E’ quanto sottolinea il dirigente nazionale di Forza del Sud, Salvatore Ronghi, già vice presidente del Consiglio Regionale della Campania.

“Sui temi della legalità e della moralità non esistono affermazioni di circostanza – ha aggiunto Ronghi -, ma fatti chiari, netti e consequenziali. Su questo tema, il candidato sindaco Lettieri dimostri di essere la possibile vera svolta per la nostra città. Mi domando, inoltre, quale sia la valutazione del comitato dei garanti che, inspiegabilmente, tace”.


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©