Politica / Regione

Commenta Stampa

Ronghi, Terra dei Fuochi: Bonifiche siano al di sopra di ogni sospetto


Ronghi, Terra dei Fuochi: Bonifiche siano al di sopra di ogni sospetto
03/12/2013, 14:56

NAPOLI – “Il Decreto Legge sulla Terra dei Fuochi getta le basi contro l’illegalità e per le bonifiche nella Terra dei Fuochi e costituisce un importante risultato del Presidente Caldoro che ha saputo recepire il grido d’allarme dei cittadini”.
E’ quanto afferma Salvatore Ronghi, esponente politico di centrodestra e già vice presidente del Consiglio Regionale della Campania.
“La repressione dei rei di roghi di rifiuti e il risanamento del territorio sono gli elementi fondamentali per voltare pagina nell’ambiente in Campania” – aggiunge Ronghi – per il quale “bisogna avviare subito la fase attuativa del Decreto con il controllo del territorio e con le bonifiche immediate, per le quali serve una strategia chiara, efficace e al di sopra di ogni sospetto”.
“Da cittadino della Terra dei Fuochi – conclude Ronghi – rivolgo un particolare ringraziamento ai miei concittadini che, con i loro movimenti ed associazioni e con il sostegno della Chiesa, hanno trovato in se stessi il coraggio e la forza di ribellarsi alle malattie e alla morte e di pretendere la vita ed il futuro”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©