Politica / Regione

Commenta Stampa

Ruggiero (IDV): Scajola faccia fatti e non propaganda


Ruggiero (IDV): Scajola faccia fatti e non propaganda
15/03/2010, 17:03

“La presenza del ministro Scajola nella campagna elettorale del candidato presidente Caldoro – dice Enzo Ruggiero, coordinatore cittadino di Napoli di Italia dei Valori – merita la giusta attenzione. Il dicastero da lui guidato si è caratterizzato, fino a oggi, per assenze e ritardi sulle principali situazioni di crisi industriale nella nostra regione. Un caso per tutti è quello della Ibm, azienda tra le prime cinque in assoluto nel mondo. Nel precedente Governo Berlusconi, il ministro Scajola avallò la vendita di una società controllata al 100%100 da Ibm con più di 400 lavoratori qualificati, laureati e diplomati. Dopo soltanto alcuni mesi l’imprenditore al quale era stata venduta la società, ha dichiarato bancarotta e poi fu addirittura arrestato. Oggi, di quei 400 lavoratori ne sono rimasti meno della metà, quasi tutti in cassa integrazione straordinaria e attendono, nonostante le numerose interrogazioni parlamentari, un tavolo presieduto dal Governo. Per il Mezzogiorno – conclude Ruggiero – occorrono fatti e non azioni di propaganda in campagna elettorale”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©