Politica / Regione

Commenta Stampa

Ruggiero (Idv): "Suicidi per perdita di lavoro non possono rimanere senza conseguenze"


Ruggiero (Idv): 'Suicidi per perdita di lavoro non possono rimanere senza conseguenze'
18/03/2010, 11:03

NAPOLI - “Che altro deve succedere!!! I suicidi di persone che hanno drammaticamente perso il posto di lavoro non possono rimanere senza conseguenze. In Francia, l’intero Paese, centro-destra e centro-sinistra, si e’ fermato per ragionare seriamente su come evitare situazioni cosi’ drammatiche e cosi’ serie e su come affrontare la crisi”.Lo afferma Vincenzo Ruggiero, segretario cittadino di Napoli dell’Italia dei Valori, il quale conclude: “In Campania, il ministro Scajola e’ venuto a fare propaganda elettorale laddove decine di migliaia di persone, laureate, diplomate e specializzate, sono in attesa di serie risposte.I casi di Eutelia, Selfin, Fincantieri e Fiat sono solo alcuni degli esempi che si possono citare. Prima che sia troppo tardi, si dia la speranza ai cittadini tutti che c’e’ la volonta’ di affrontare e risolvere tali problemi, attraverso azioni condivise con le organizzazioni sindacali e senza logiche di schieramento politico, con il solo fine di dare un futuro a chi oggi non ce l’ha”

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©