Politica / Regione

Commenta Stampa

Russo (PD): “La Regione affida agli oratori l’attività divulgativa per una corretta alimentazione”


Russo (PD): “La Regione affida agli oratori l’attività divulgativa per una corretta alimentazione”
02/04/2012, 15:04

La Regione ha 1800 dipendenti addetti alla formazione ma, incredibilmente, in assenza di un piano generale di promozione delle attività divulgative per l’adozione di corretti stili di vita, il Governatore Caldoro affida alla rete regionale degli Oratori e dei Circoli Parrocchiali la realizzazione di percorsi di Educazione Alimentare e Ambientale e la rappresentazione di spettacoli didattici tematici per la conoscenza e la promozione di un corretta alimentazione basata sulla dieta mediterranea.

La rete degli oratori è certamente una preziosa risorsa del tessuto socio educativo regionale né discutiamo la necessità di percorsi didattici su questa materia, ma riteniamo la scuola pubblica e il sistema formativo regionale destinatari naturali di questo tipo di attività e che pertanto non possono essere sistematicamente svuotati delle loro funzioni e prerogative.

Per questo vorremmo capire se esiste un piano generale di promozione delle attività divulgative per l’adozione di corretti stili di vita che indichi in maniera completa e chiara i soggetti interessati alle attività, le risorse impegnate e la loro ripartizione.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©