Politica / Regione

Commenta Stampa

Caldoro: "E' una battaglia che vale una legislatura"

Sì alle compensazioni per le Regioni con deficit sanitari


.

Sì alle compensazioni per le Regioni con deficit sanitari
02/06/2012, 09:06

Dopo l'emendamento approvato l'altro giorno in Commissione Bilancio al Senato, cade il divieto della compensazione dei crediti pregressi con la pubblica amministrazione in quelle Regioni, come la Campania, con piani di rientro da deficit sanitari. Ora ambulatori e fornitori di beni e servizi della sanità campana potranno vedere riconosciuti i crediti vantati verso la pubblica amministrazione. Il presidente della Regione Stefano Caldoro accoglie questa notizia, per la quale si era fortemente battuto, con grande entusiasmo e ammette con orgoglio che si tratta di una battaglia che vale un'intera legislatura.

Commenta Stampa
di Emanuele De Lucia
Riproduzione riservata ©