Politica / Politica

Commenta Stampa

Proposta di M5S e Lega

Sì del Senato al taglio della diaria dei senatori a vita

Saranno rilevato le presenze e le votazioni effettuate

Sì del Senato al taglio della diaria dei senatori a vita
06/11/2013, 19:19

ROMA- E' stato approvato a Palazzo Madama, con 257 voti a favore, l'ordine del giorno che prevede il taglio della diaria anche per i senatori a vita, diaria, secondo quanto presentato da M5S appoggiato da Lega Nord, che sarà legata e proporzionale a quella che è la presenza e le votazioni effettuate al Senato da parte dei senatori.

"La presidente Boldrini, nel suo discorso di insediamento, disse che avrebbe fatto della Camera l'esempio di taglio degli sprechi. In occasione dell'approvazione del bilancio abbiamo subito messo alla prova questa sua affermazione"."Ci auguriamo che la presidente Boldrini dia immediatamente seguito all'impegno esplicito preso dall'Aula dato che ora, grazie all'iniziativa della Lega, non ci sono pi scusanti né per i tagli né per ulteriori ritardi". Queste le dichiarazioni del vicepresidente di Lega Nord Gianluca Pini.

"Revisione delle attuali convenzioni tra il Senato e le compagnie aereeper contenere i costi dei voli e la stipulazione di convenzioni "anche con compagnie aree 'low cost'". Questo un altro ordine del giorno firmato da Movimento Cinque Stelle.

Commenta Stampa
di Flavia Stefanelli
Riproduzione riservata ©