Politica / Politica

Commenta Stampa

Forza Italia vota no, confermando di essere opposizione

Sì notturno del Senato alla fiducia sulla legge di stabilità


Sì notturno del Senato alla fiducia sulla legge di stabilità
27/11/2013, 09:00

ROMA - Alla fine di una seduta notturna, al Senato passa la legge di stabilità con il voto di fiducia chiesto dal governo. A votare a favore sono stati 171 senatori, contro 135. Da notare che Forza Italia ha confermato il suo annuncio di ieri di essere passata all'opposizione, votando contro la legge di stabilità. 
Ora la legge passa all'esame della Camera, e probabilmente anche qui ci sarà la fiducia.  
Intanto il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha risposto alle richieste di Forza Italia di aprire una crisi di governo, dopo il loro passaggio all'opposizione. E l'ha fatto specificando che la fiducia appena votata al Senato equivale ad una verifica di governo. 
Oggi però la giornata al Senato si prospetta ancora più calda: è il gran giorno, si discute della decadenza di Silvio Berlusconi. E quindi si minacciano fuochi e fiamme

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©