Politica / Salerno

Commenta Stampa

Salerno, cosa galleggia sull'acqua del mare?


.

Salerno, cosa galleggia sull'acqua del mare?
06/08/2012, 12:50

 

Ormai non bastano più le parole per spiegare cos'è diventato il mare del litorale salernitano, in particolare sulle spiagge della città fino a Eboli. Dire uno schifo è poco, i bagnanti sono inferociti e il turismo ne risentirà certamente anche per i prossimi anni. Nessuno si aspetta un mare cristallino tipo Sardegna, ma quanto meno accettabile e invece, le immagini parlano da sole e non c'è bisogno di commenti. La gente vorrebbe almeno sapere cos'è quella roba che galleggia sull'acqua, l'ARPAC quando ha eseguito gli ultimi controlli sulla qualità del mare e i politici cosa intendono fare? Adesso ci sono 90 milioni di euro che la Provincia ha ottenuto per la depurazione delle acque su tutto il litorale, e si dice che entro il 2015 tutto sarà a posto. Noi non ci crediamo e chiediamo con forza che l'ente Provincia formi una commissione di vigilanza che si occupi del come verranno e se verranno spesi questi soldi. Quanti di questi 90 milioni di perderanno in rivoli e rivoletti e destinati ad altro? Intanto questo è il mare che i nostri figli devono "godersi".

Rocco Papa

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©