Politica / Regione

Commenta Stampa

Salvatore Ronghi: D’Orta, Napoli perde scrittore innamorato del territorio


Salvatore Ronghi: D’Orta, Napoli perde scrittore innamorato del territorio
19/11/2013, 10:18

NAPOLI – “Con la scomparsa di Marcello D’Orta, Napoli e il Sud perdono un uomo ed uno scrittore appassionato ed innamorato del proprio territorio”.
E’ quanto afferma Salvatore Ronghi, già vice presidente del Consiglio regionale della Campania, che aggiunge: “con D’Orta abbiamo condiviso iniziative e battaglie politiche per la Campania e per il Sud, ne ricorderò sempre la lealtà e la sincera volontà di lottare e migliorare questa terra, qualità che hanno trovato espressione nel suo capolavoro ‘Io speriamo che me la cavo’ che ha magnificamente ritratto la vitalità e la speranza di una Campania e di un Sud che vogliono vivere e crescere”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©