Politica / Politica

Commenta Stampa

"Nessun governo con il Pd"

Salvini: "Il tetto del 3% deficit/Pil? Lo ignoreremo"


Salvini: 'Il tetto del 3% deficit/Pil? Lo ignoreremo'
13/03/2018, 10:21

STRASBURGO (FRANCIA) - E' un Matteo Salvini decisamente aggressivo quello che è andato a Starsburgo a parlare con la stampa estera. E ovviamente, l'obiettivo era attaccare l'Europa, ma anche promettere l'attacco ai conti pubblici italiani, così faticosamente messi in ordine negli anni scorsi a colpi di tasse sui più deboli. Su questo il segretario della Lega Nord è stato chiaro: "Se possiamo rispettare il tetto del deficit/Pil al 3% bene, ma se siamo in grado di ignorarlo per fare il bene della nostra gente lo faremo senza particolare preoccupazione. Più che allo spread guardiamo ai bimbi che nascono". In realtà, nel 2018 dovremo portare il deficit al di sotto dell'1,5%. 

Poi Salvini ha espresso il suo progetto: "Stiamo lavorando a un programma di governo per i prossimi 5 anni da proporre al Parlamento, non ai partiti ma al parlamento. Su questo programma di governo, se ci sarà una maggioranza, allora mi prenderò l'onore e l'onere di guidare il Paese", aggiungendo che non farà mai un governo con il Pd. Sull'immigrazione ha ribadito l'intenzione di usare il pugno duro, ricordando come Macron stia copiando - a parer suo - il programma della Le Pen sull'immigrazione. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©