Politica / Politica

Commenta Stampa

San Carlo, Figurato (PD): "inopportuna nomina Villari nel CDA"


San Carlo, Figurato (PD): 'inopportuna nomina Villari nel CDA'
14/12/2011, 16:12

NAPOLI 14 DICEMBRE - “Le scelte del governo Monti improntate a competenza e discontinuità in sede nazionale non si riverberano nelle decisioni adottate per il teatro San Carlo di Napoli, dove il ministro Lorenzo Ornaghi ha designato suo rappresentante nel consiglio di amministrazione il parlamentare Riccardo Villari, già designato dal ministro Giancarlo Galan, già sottosegretario del governo Berlusconi con delega per Pompei e prima ancora inamovibile presidente della commissione di vigilanza Rai” a dichiararlo e’ Marisa Figurato, responsabile cultura del Pd Campania.



“Al di là di ogni considerazione sulla persona, riteniamo soprattutto quanto mai inopportuno un doppio incarico che non dà quel segnale di svolta atteso dal Paese, in questa fase in cui tanto si discute di funzioni e ruoli dei parlamentari” aggiunge.



“Oggi stesso, nella riunione della commissione cultura del Senato, i parlamentari del Pd chiederanno al ministro Ornaghi di rivedere la sua scelta, affinché il teatro San Carlo, prestigiosa istituzione lirica che torna a una gestione ordinaria dopo un lungo commissariamento, sia amministrato da persone di indiscusso spessore, al di fuori di vecchie logiche che nulla hanno a che vedere con l'esperienza e la capacità professionale indispensabili”, conclude Figurato.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©