Politica / Regione

Commenta Stampa

San Cipriano, giovedì la firma del protocollo per caserma carabinieri in bene confiscato


San Cipriano, giovedì la firma del protocollo per caserma carabinieri in bene confiscato
11/10/2011, 17:10

Si terrà dopodomani, giovedì 13 ottobre, alle ore 10,00 a San Cipriano d'Aversa, la firma del Protocollo d'intesa per la realizzazione di una caserma dei carabinieri nel bene confiscato ad Ernesto Bardellino, fratello del boss dei Casalesi Antonio.

Alla cerimonia, che si terrà proprio all'interno dell'immobile, in via Ancona 2, prenderanno parte i firmatari: l'assessore ai Lavori pubblici della Regione Campania Edoardo Cosenza; il sindaco del Comune di San Cipriano d'Aversa Enrico Martinelli; il comandante provinciale dei Carabinieri di Caserta colonnello Crescenzio Nardone e il provveditore interregionale per le Opere pubbliche per la Campania e il Molise, ing. Giovanni Guglielmi. Sarà presente anche il viceprefetto vicario di Caserta Luigi Armogida. Subito dopo la stipula del protocollo, è previsto un briefing con la stampa.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©