Politica / Regione

Commenta Stampa

San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, Caldoro: soddisfatti

Applicare legge Balduzzi

San Giovanni di Dio e Ruggi d'Aragona, Caldoro: soddisfatti
07/06/2013, 16:11

“L' interesse della Regione, che dovrebbe essere di tutti, é di garantire massima trasparenza e l'applicazione della legge Balduzzi, che prevede un procedimento che consente scelte trasparenti e imparziali. Sarebbe stato un errore non usare questa prima occasione per l'applicazione della norma.”

 

Così il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro dopo la sentenza del TAR di Salerno che ha confermato Elvira Lenzi alla direzione generale dell’Azienda opsedaliera san Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona.

 

“Siamo soddisfatti – sottolinea il presidente - per la valutazione della giustizia amministrativa. Non c'è mai stata una disputa sui nomi, la priorità è garantire trasparenza e buona sanità. Alla fine della procedura è prevista l' intesa con l' università, con il rettore.

 

“In questo periodo é stato garantito, grazie al lavoro della dottoressa Lenzi e di un personale altamente qualificato,  il pieno ed efficiente servizio dell'Azienda Ospedaliera”, conclude Caldoro. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©