Politica / Regione

Commenta Stampa

Sanità, code esenzione e ticket, Schiano di Visconti: “Nessuna scadenza solo colleghi distratti”


Sanità, code esenzione e ticket, Schiano di Visconti: “Nessuna scadenza solo colleghi distratti”
22/01/2011, 13:01

“Se il consigliere Antonio Marciano che, giusto per tirare la giacchetta alle istituzioni regionali, si indigna per le code agli sportelli dell’esenzione ticket, si fosse preso il disturbo di spulciare qualche giornale avrebbe appreso certamente che non c’è nessuna scadenza per fine mese e che la struttura commissariale aveva provveduto per tempo, già il 13 gennaio scorso, a renderlo noto”.
Così, il presidente della Commissione Sanità del Consiglio Regionale della Campania, Michele Schiano di Visconti, che aggiunge:
“Viceversa c’è una scadenza a fine marzo che, ricordo ai distratti, riguarda invece solo alcune specifiche categorie. Ma c’è tempo e certamente non c’è la necessità di accalcarsi agli sportelli dalle prime luci dell’alba. Insomma, nei panni del collega Marciano avrei evitato di prendermela gratuitamente con il governo regionale. Certo è che un cartello informativo nei pressi degli sportelli sarebbe stato più che sufficiente a risparmiare sacrifici a tantissimi cittadini, la maggior parte anziani, e a scongiurare scivoloni a qualche collega consigliere disattento”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©