Politica / Regione

Commenta Stampa

Sanità: De Mita, su Zuccatelli ricostruzioni fantasiose


Sanità: De Mita, su Zuccatelli ricostruzioni fantasiose
06/10/2010, 10:10


NAPOLI - "Le ricostruzioni di Rivellini? Sono dichiarazioni da saltimbanco, inutile anche solo smentirlo". E' quanto sostiene, in una nota, Giuseppe De Mita, vice presidente della giunta regionale della Campania, in riferimento alle valutazioni espresse dall'onorevole Enzo Rivellini in merito alle dimissioni di Zuccatelli e alle ragioni che l'avrebbero portato a maturare questa decisione. "La sanità in Campania è questione estremamente seria - aggiunge De Mita - e con serietà la giunta regionale della Campania la sta affrontando per quanto di sua competenza. Le dimissioni del sub commissario Zuccatelli rappresentano un fatto. Rispetto al quale attendiamo indicazioni per capirne le ragioni. Affidarsi alle fantasiose ricostruzioni di un saltimbanco mi sembra un'attività da perdigiorno".  "Nelle dichiarazioni che si fanno - continua De Mita - è giusto sempre, e sarebbe soprattutto auspicabile, mantenere una cifra di pudore e di dignità. Ma all'onorevole Rivellini non si può chiedere tanto. Anche in questo caso, raccomandargli un più dignitoso silenzio sarebbe attività vana ed inconcludente. Ancora una volta l'onorevole Rivellini ha deciso di lasciarsi andare ad esternazioni stravaganti. Una stravaganza che è insita nel personaggio". "Smentire l'onorevole Rivellini - conclude De Mita - non significherebbe altro che esplicitare l'ovvio".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©