Politica / Regione

Commenta Stampa

Sanità, Petrone (PD): "non abbassiamo la guardia"


Sanità, Petrone (PD): 'non abbassiamo la guardia'
23/04/2011, 10:04

“Bene il nuovo riparto del fondo sanitario nazionale ed i parametri assunti dal governo per l' assegnazione delle risorse, ma ora servono riforme. E’ una vittoria di tutte le regioni del Sud, ottenuto anche grazie al grande lavoro di Vasco Errani, presidente della Conferenza delle Regioni. Ma non abbassiamo la
guardia: il ministro dell' Economia, Giulio Tremonti, e' sempre dietro l'angolo ed ha annunciato nuovi tagli che potrebbero rimettere in ginocchio il sistema sanitario campano" a dichiararlo e' Anna Petrone, consigliere regionale PD e  vicepresidente V commissione Sanità e Sicurezza Sociale, dopo gli annunci del presidente della Giunta regionale, Stefano Caldoro.
"Non cantiamo vittoria troppo presto fidandoci ciecamente di questo governo nazionale - conclude Petrone  -. Il Pd ha sempre dimostrato senso di responsabilita', anche in Consiglio regionale, chiedendo ed ottenendo una seduta monotematica sul tema con l'invito a fare fronte comune in questa battaglia che e’, innanzitutto, a difesa della salute e dei cittadini del Mezzogiorno".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©