Politica / Regione

Commenta Stampa

Sanità: Romano, bene Asl Caserta su veterinaria

"Buona notizia per 90 medici veterinari di Caserta"

Sanità: Romano, bene Asl Caserta su veterinaria
29/12/2010, 15:12


NAPOLI - Il presidente del Consiglio Regionale della Campania, Paolo Romano, ha espresso oggi il proprio "sincero apprezzamento" per l'attuazione da parte dell'Asl di Caserta delle prescrizioni contenute nelle Linee Guida dell'Accordo Collettivo Nazionale sulla Specialistica Ambulatoriale Veterinaria annunciata oggi dalle rappresentanze sindacali della SiveMp. "E' certamente una buona notizia per gli oltre 90 medici veterinari che operano in provincia di Caserta - ha spiegato Romano - ma lo è anche per i circa 500 medici veterinari precari campani. La delibera ieri approvata dal commissario straordinario Paolo Menduni può infatti essere considerata un ulteriore positivo precedente verso l'applicazione di regole certe e riconosciute a livello nazionale in tutta la Campania, provincia per provincia". "Il mio auspicio, che va di pari passo con un impegno politico-istituzionale assunto da tempo - ha aggiunto Romano - é che dopo Salerno e Caserta le linee guida contenute nell'accordo nazionale possano trovare a breve la giusta attuazione anche a Napoli, ad Avellino e Benevento cancellando così, definitivamente, un'inopportuna disparità di trattamento dei medici veterinari campani, liberi professionisti, rispetto ai colleghi delle altre regioni italiane".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©