Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Santacroce: "il sistema-giustizia italiano è malato"


Santacroce: 'il sistema-giustizia italiano è malato'
31/01/2009, 08:01

"La situazione e' di estrema drammaticita". E' l'allarme lanciato da Giorgio Santacroce, presidente della corte d'appello di Roma , nella sua relazione di apertura dell'anno giudiziario. "Il servizio giustizia e' e resta essenziale per i cittadini - spiega - e, per funzionare, deve dotarsi dei parametri di modernità e di efficienza che si utilizzano o si dovrebbero utilizzare in tutti gli altri settori della pubblica amministrazione. Dal corretto funzionamento di questo servizio si misurano l'affidabilità e la serietà di un Paese".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©