Politica / Politica

Commenta Stampa

Santomartino (Verdi): "gli anticorpi della nostra città contro i delinquenti"


Santomartino (Verdi): 'gli anticorpi della nostra città contro i delinquenti'
21/01/2012, 14:01

"L' intervento dei pescatori contro un uomo che ha tentato di abusare di una bambina a Portici - spiega l' assessore all' ambiente e al mare del comune napoletano ed esponente dei Verdi Franco Santomartino che subito si è recato con il Sindaco nel porto del Granatello dove è avvenuto l' episodio - dimostra come gli anticorpi della nostra città contro i delinquenti si siano profondamente radicati nell' intera popolazione. E' da anni che con il Sindaco Enzo Cuomo lavoriamo con i pescatori del nostro territorio per riqualificare e presidiare il nostro porto. Siamo orgogliosi che queste persone siano subito intervenute per evitare uno dei crimini più immondi che possano esistere quelli contro i bambini".
"I pescatori di Portici - spiega il commissario regionale dei Verdi francesco Emilio Borrelli - come quelli dell' intera provincia devono essere utilizzati sempre di più dalle amministrazioni come sentinelle della legalità per impedire episodi criminali e segnalarli alle autorità preposte proprio come è avvenuto a Portici. Questo comune dopo l' ottima gestione nel campo dei rifiuti e contro i botti di capodanno dimostra di essere all' avanguardia anche per il senso civico. Il Sindaco e la sua giunta meritano di essere portati come vero esempio di buona amministrazione e civismo ed anche i pescatori vanno pubblicamente elogiati per il loro pronto e fondamentale intervento che ha impedito un crimine vergognoso. I pescatori napoletani sono delle figure fondamentali per il presidio del territorio e non vanno demonizzati come troppo spesso avviene".


Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©