Politica / Politica

Commenta Stampa

Santori (La Destra) su rifiuti

Assessore Marino racconta bugie

Santori (La Destra) su rifiuti
10/07/2013, 13:02

ROMA - “Consiglio al neo-assessore all'ambiente Estella Marino di smetterla di prendere in giro i cittadini e magari di affittare una macchina del tempo per tornare indietro e inoltrare un altro atto perché ormai non solo l’opposizione è stata già depositata, e quindi non può più essere rettificata, ma ha sortito immediatamente effetti di legge bloccando definitivamente il ricorso straordinario dinanzi al Tribunale competente. Oltre a non conoscere Roma e i suoi problemi, il sindaco Marino e la sua Giunta dimostrano di non sapere neanche come funzionano i procedimenti giuridici e amministrativi”, così in una nota Fabrizio Santori, capogruppo de La Destra alla Regione Lazio in merito alla questione di Monti dell’Ortaccio e alla decisione del Sindaco Marino di dare mandato all’Avvocatura di Roma Capitale per proporre opposizione al ricorso straordinario al Capo dello Stato avanzato da alcuni cittadini della Valle Galeria inerente il rilascio dell’AIA per tale sito.

“Se vale il medesimo trattamento, come accaduto al comandante del Corpo della Polizia locale Buttarelli, non mi sorprenderei se ora decidessero di sollevare dall’incarico l’avvocato dell’Avvocatura Comunale, firmatario di quest’atto di opposizione. Si prospettano purtroppo anni duri per i romani sulla questione rifiuti, tra Zingaretti e Civita, agli ordini di Cerroni, e ora anche Marino questa città sarà invasa dai rifiuti”, conclude Santori. 

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©