Politica / Napoli

Commenta Stampa

Sarà la città di Napoli ad ospitare la Grande Partenza del Giro d’Italia 2013


Sarà la città di Napoli ad ospitare la Grande Partenza del Giro d’Italia 2013
25/06/2012, 17:06

Milano, 25 giugno 2012 – Sarà la città di Napoli ad ospitare la Grande Partenza del Giro d’Italia 2013, a cinquant’anni da quella del 1963. La 96a edizione della Corsa Rosa prenderà il via sabato 4 maggio dal capoluogo campano e si concluderà il 26.

La prima tappa del Giro 2013 partirà da Piazza Vittoria mentre l’arco d’arrivo sarà posto in via Caracciolo; inoltre la frazione toccherà alcuni tra i punti più suggestivi della città, quali i quartieri di Chiaia, Mergellina e Posillipo.

Tutta la carovana sbarcherà a Napoli martedì 30 aprile con l’inizio delle operazioni preliminari previste il 1° maggio, a cui faranno seguito la conferenza stampa dei principali protagonisti - top riders - a Castel dell’Ovo, giovedì 2 maggio, e la presentazione delle squadre, il giorno seguente, in Piazza del Plebiscito.

L’ufficializzazione è stata data questo pomeriggio presso la sede de La Gazzetta dello Sport e di RCS Sport in Via Solferino 28 a Milano.

A darne l’annuncio l’amministratore delegato di RCS Sport Giacomo Catano, che ha fatto gli onori di casa; il Sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, il direttore de La Gazzetta dello Sport, Andrea Monti, e il direttore generale di RCS Sport, Michele Acquarone.

CATANO: <<Il Giro d’Italia 2013 partirà da Napoli. Ringrazio tantissimo le istituzioni locali qui rappresentate dal Sindaco, Luigi De Magistris>>.

<<Le ultime partenze del Giro in Italia sono state Venezia e Torino a cui si sono alternate Amsterdam ed Herning (Danimarca) in rappresentanza dello spirito internazionale della Corsa Rosa>>.

<<Nel 2013 sarà la volta di Napoli e, a nome di RCS Sport, ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile la Grande Partenza dal capoluogo campano che sarà sicuramente un motivo di orgoglio ed eccellenza per il Giro d’Italia>>.

DE MAGISTRIS: <<Ringrazio La Gazzetta dello Sport e RCS Sport per questa opportunità e sono molto contento della Grande Partenza dalla mia città perché anche attraverso lo sport noi stiamo ricostruendo l’immagine di Napoli.

Noi quest’estate inaugureremo la più grande pista ciclabile del Sud d’Italia (20 km di lunghezza) e questo è significativo per far capire quanto l’amministrazione di Napoli è attenta al mondo della bicicletta>>.

MONTI: <<A Napoli ed in tutto il Sud c’è una grandissima voglia di ciclismo e questo viene riscontrato ogni volta che il Giro ci arriva.

Il senso di questa partenza da Napoli è proprio questo, il Giro è da oltre un secolo un filo rosa che tiene cucito il Paese. In questo momento storico lo sarà ancora di più>>.

ACQUARONE: << Il Giro vuol dare la possibilità a tutti i propri partner di mettersi in luce ed evidenziare il proprio valore e le proprie qualità>>.

<<Per questo nei mesi che ci separano da qui a maggio noi faremo di tutto per valorizzare al massimo Napoli e la Grande Partenza del Giro 2013>>.

La città partenopea ha già ospitato una Grande Partenza del Giro d’Italia nel 1963 oltre a 35 partenze di tappa e 41 arrivi di cui uno finale nel 1968, Giro vinto da Eddy Merckx. Nel recente passato da segnalare la vittoria in volata di Mario Cipollini, nel 1996.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©