Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Sarà legale la grappa fatta in casa


Sarà legale la grappa fatta in casa
04/05/2009, 11:05

Iniziativa della Lega Nord, curiosa: un provvedimento di legge, in via di approvazione alla Commissione Agricoltura, che legalizzi la distillazione della grappa. Certo, si tratterebbe di una quantità limitata (50 litri all'anno) e con divieto di vendita; ma già nella legge è contenuto l'inganno: potrà essere distillata per autoconsumo e per "degustazioni". Certo, se poi dopola degustazione uno se ne porta a casa qualche litro in nero, chi lo viene a sapere? Inoltre, è vero che chi decide di farlo deve fare una comunicazione all'Ispettorato Provinciale dell'Agricoltura, pena una multa di 2000 euro; ma dopo chi controllerà che vengano distillati solo 50 litri all'anno?
E così in nome della "tradizione", ecco l'ennesima legge per sanare i fuorilegge. E lo dice senza peli sulla lingua lo stesso promotore della legge, Giampaolo Vallardi, della Lega: "L'approvazione di questa legge sarà semplicemente legalizzata un'attività che già oggi è molto diffusa. Non ci saranno produttori improvvisati ma usciranno dall'ombra quelli attivi già da anni". Perchè è ovvio, non è che si fa smettere questa attività, che impedisce al fisco di incassare, come fa con i produttori ufficiali, una accise di 8 euro al litro; la si promuove e la incoraggia, in modo da danneggiare la distribuzione regolare, oltre che le casse statali. Senza contare che la grappa prodotta artigianalmente nasconde un pericolo: durante la distillazione, si concentra nello strato superficiale e in quello più profondo del distillato del metanolo, sostanza velenosa per l'organismo. Metanolo che si elimina, con l'operazione che viene definita "tagliare via la testa e la coda".
Ma siamo sicuri che questi distillatori clandestini siano così esperti, da poter eliminare il metanolo senza pericoli? E poi perchè questa autorizzazione riservata alla grappa e non agli altri liquori che fanno parte della tradizione italiana? Come si vede, un'altra legge pensata male e che si vuole applicare peggio.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©

Correlati

04/05/2009, 20:05

Ducati Streetfighter Open Week