Politica / Regione

Commenta Stampa

Scala sulla candidatura De Luca:"I masanielli non servono"


.

Scala sulla candidatura De Luca:'I masanielli non servono'
16/10/2009, 16:10

Le elezioni Regionali si avvicinano e il centrosinistra deve fare i conti con un bilancio fallimentare di un ciclo, quello di Bassolino, arrivato ormai alla conclusione. L’attività del Consiglio è paralizzata, le divisioni tra i partiti di maggioranza impediscono un rilancio serio della coalizione di governo prima del voto. Anzi, già si ragiona sul dopo Bassolino. Ed in quest’ottica è vista l’autocandidatura a presidente della giunta per il cartello di centrosinistra del sindaco di Salerno Enzo De Luca. Un’ipotesi che ha suscitato la reazione decisa della sinistra, contraria a questa soluzione. Il capogruppo in Consiglio di Sinistra e libertà Tonino Scala ha dichiarato alla stampa -  A questo centro sinistra e a questa Regione non servono autocandidature. Posizioni di questo tipo non aiutano il centro sinistra De Luca potrebbe essere anche il candidato della coalizione ma non può deciderlo lui in assoluta solitudine o per auto proclamazione.  Fare il Presidente di questa Regione è un impegno serio, e serve la condivisione di tutti, perché non è come fare il sindaco di una città media come Salerno . Con il populismo non ci sto”.

“I masanielli non servono, - conclude il capogruppo de La Sinistra

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©