Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Scalfarotto (PD): "le dichiarazioni di Maroni sanciscono il fallimento della politica"


Scalfarotto (PD): 'le dichiarazioni di Maroni sanciscono il fallimento della politica'
06/06/2011, 10:06

<<La presa di posizione di Maroni mi pare oggi sancire il totale fallimento di un’intera politica di gestione dell’immigrazione basata sulla paura, sul razzismo, sulla chiusura irrazionale a qualsiasi argomentazione economica e logica. Davanti a una tale piroetta qualsiasi politico di un paese normale, dotato di un minimo di dignità saprebbe cosa fare>>.

Lo scrive Ivan Scalfarotto, Vicepresidente del PD, dalle pagine del suo blog, per invitare alle dimissioni il Ministro dell'Interno Maroni in seguito a quella che viene definita una 'piroetta' sulla politica per gli immigrati fin'ora perseguita dal Governo.

<<Non so più quante volte in dibattiti televisivi - continua Scalfarotto - ho chiesto a esponenti della maggioranza, senza ottenere altra risposta che qualche incomprensibile bofonchiamento, per quale motivo immigrati con contratti regolari di lavoro dovessero vivere in Italia da clandestini.
Non ne capivo la logica se non quella di vessare della povera gente, tanto più se già presente sul territorio nazionale, di cui il nostro paese ha evidentemente bisogno (sennò non si spiegherebbe il contratto di lavoro)>>.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©