Politica / Parlamento

Commenta Stampa

I tre di Fli per ora si spostano nel Gruppo Misto

Scalia, Ronchi e Urso (Fli), altri tre convertiti sulla via del Pdl


Scalia, Ronchi e Urso (Fli), altri tre convertiti sulla via del Pdl
09/07/2011, 14:07

ROMA - Quando si dice la forza della persuasione... Adolfo Urso, Andrea Ronchi e Pippo Scalia, tutti e tre esponenti di Fli, hanno abbandonato il loro partito, per ora spostandosi nel Gruppo Misto della Camera dei Deputati. Nella loro nota, i tre spiegano che sono stati convinti dalla proposta avanzata da Angelino Alfano nei giorni scorsi, di creare "una costituente popolare per realizzare in Italia un soggetto politico che si ispiri ai valori e ai programmi del Ppe" (che è quello che Berlusconi dice da 15 anni almeno, ndr). E poi si aggiunge: "La proposta di Angelino Alfano di una costituente popolare per realizzare in Italia un soggetto politico che si ispiri ai valori e ai programmi del Ppe e la decisione di Berlusconi di non ricandidarsi nel 2013 (già smentita da almeno tre diverse dichiarazioni del premier e di una di ALfano nella sola giornata di ieri, ndr), con la scelta delle primarie quale strumento di rinnovamento e di partecipazione popolare, aprono nuovi scenari per il centrodestra italiano. Da subito quindi intendiamo lavorare, in piena autonomia e senza vincoli di partito, per costruire la nuova casa dei moderati".
Insomma, la campagna acquisti di Berlusconi continua ad ottenere risultati. A quando l'entrata dei tre (o almeno di Ronchi ed Urso) nel governo?

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©