Politica / Politica

Commenta Stampa

Sciolto il Gruppo consiliare IdV all'VIII circoscrizione di Palermo


Sciolto il Gruppo consiliare IdV all'VIII circoscrizione di Palermo
13/02/2012, 13:02

Le dimissioni dal partito di Nicola Macaione e Antonello Giudice hanno portato questa mattina allo scioglimento del gruppo consiliare IdV all’VIII circoscrizione cittadina.

“Ho deciso di lasciare Italia dei Valori – dichiara Nicola Macaione, ex capogruppo Idv al consiglio di circoscrizione e membro dell'esecutivo cittadino – perché non mi riconosco più nelle scelte del partito. Non condividendo le decisioni comunicate durante l’ultimo Consiglio provinciale e cittadino, ho ritenuto opportuno continuare il percorso intrapreso al fianco di Fabrizio ferrandelli”.

Concorde anche un altro dei componenti del gruppo consiliare, Antonello Giudice: “Ho partecipato al Consiglio provinciale e cittadino e sinceramente mi aspettavo che venissero comunicate altre scelte. Mi aspettavo che Orlando si candidasse in prima persona e non si appiattisse sulle decisioni del segretario del Pd, Giuseppe Lupo. Ritenendo Fabrizio Ferrandelli una risorsa del partito – dichiara Giudice – e non condividendo la decisione di appoggiare la Borsellino alle prossime primarie, ho inviato ai vertici del partito una lettera di dimissioni”.

L’uscita di due dei tre componenti dal Gruppo consiliare porta automaticamente al suo scioglimento.

“Ringrazio gli amici e compagni di battaglia che con questo gesto non fanno che confermare la mia scelta di proseguire nel percorso intrapreso insieme al Polo Civico – dichiara Fabrizio Ferrandelli, candidato a sindaco della città di Palermo. Ormai di IdV rimane solo la sigla ma non l’adesione delle persone”.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©