Politica / Regione

Commenta Stampa

Sciopero trasporti, Falco (Ugl): "adesione del 95% in Campania"


Sciopero trasporti, Falco (Ugl): 'adesione del 95% in Campania'
22/07/2011, 17:07

Sciopero trasporti, in Campania adesione sul 95% ma la questione nella nostra regione non tocca solo gli aumenti contrattuali ma il futuro delle aziende e dei posti di lavoro. Lo ha dichiarato il Segretario Territoriale della Ugl di Napoli, Francesco Falco che ha sottolineato come la riduzione delle risorse per i servizi di mobilità sta facendo intravedere per molte aziende lo spettro del fallimento. Inevitabile la grande preoccupazione dei lavoratori – continua - per molti dei quali stiamo lavorando ad un percorso di accompagnamento indolore alla pensione unitamente ad un accorpamento dei cda di Metronapoli, Anm e Napolipark di proprietà del Comune di Napoli e di Metrocampania nord est, Sepsa e Circumvesuviana della Regione e che dovrebbe comportare una riduzione delle spese. Resta inteso – conclude Falco – che il sistema trasporto non può essere limitato perché diversamente ci sarebbe un effetto a catena sull'intera economia, sull'ambiente, sui consumi e, quindi, sulle spese per le famiglie di tutta la Campania.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©