Politica / Politica

Commenta Stampa

M5S: "La Lega vuole riproporre le gabbie salariali"

Scontro tra M5S e Lega sulle Autonomie regionali


Scontro tra M5S e Lega sulle Autonomie regionali
11/07/2019, 15:00

ROMA - Incontro ad alta tensione questa mattina tra Movimento 5 Stelle e Lega sulla legge che garantirebbe maggiore autonomia a Veneto e Lombardia. Secondo quanto riferito dagli esponenti grillini, l'incontro è stato interrotto perchè la Lega ha introdotto nella discussione le gabbie salariali, cioè stipendi più alti al nord rispetto al sud. Pronta è arrivata la replica della ministra per gli Affari regionali e delle Autonomie, Erika Stefani, della Lega: "Di autonomie se ne deve parlare subito: che venga detto quel che vogliono o non vogliono fare. Se vogliono autonomia, si segue un percorso, quello che abbiamo iniziato. Abbiamo fatto una proposta equilibrata, una norma che favorisce e da la possibilità ad alcune Regioni di lavorare e favorire quelle che sono eccellenze". 

Resta comunque l'enorme distanza tra i due partiti su questo argomento. In particolare perchè la Lega vuole usare questo argomento come cavallo di Troia per tornare ad una secessione di fatto, con le regioni del nord straricche e quelle del sud che muoiono di fame. E se M5S decide di collaborare, la maggioranza per farlo ce l'hanno. 

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©