Politica / Politica

Commenta Stampa

Scoperti a vendere autoradio rubati: 3 arresti alla Duchesca


Scoperti a vendere autoradio rubati: 3 arresti alla Duchesca
11/06/2012, 09:06

Gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Napoli, hanno denunciato in stato di libertà tre pregiudicati napoletani, R.C. 46enne, P.M. 42enne e C.M. 35enne, per il reato di ricettazione.

I poliziotti li hanno sorpresi mentre vendevano, su bancarelle di fortuna realizzate con scatole di cartone, numerosi autoradio stereo, amplificatori e lettori CD, tutti di origine illecita.

Una bancarelle era posizionata in Vico VIII Duchesca ad angolo con Via Maddalena, mentre le altre due erano invece in Vico VII Duchesca.

I tre pregiudicati sono stati quindi condotti in Questura per essere poi denunciati in stato di libertà, mentre tutto il materiale rinvenuto, circa 70 pezzi, è stato posto sotto sequestro penale. Tutte le autoradio presentavano infatti evidenti segni di effrazione avendo tra l’altro i fili elettrici di collegamento palesemente tranciati. Nei prossimi giorni saranno espletati degli accertamenti tesi ad individuare la provenienza di tutto il materiale.

Commenta Stampa
di Fabio Iacolare
Riproduzione riservata ©