Politica / Parlamento

Commenta Stampa

Alla giustizia potrebbe andarci Fabrizio Cicchitto

Scossoni nel Pdl: già stasera Alfano segretario di partito?


Scossoni nel Pdl: già stasera Alfano segretario di partito?
01/06/2011, 13:06

ROMA - Nonostante l'apparente nonchalance con cui il Pdl ha mostrato di aver assorbito la pesante sconfitta elettorale alle amministrative, il colpo ha lasciato il segno. E si vede dai movimenti che sono in corso; abbondantemente smentiti dai protagonisti, ma dati per certi da più fonti. Già dall'ufficio di presidenza del partito convocato per questa sera dovrebbe uscire la prima nomina di peso: Angelino Alfano, attuale Ministro della Giustizia, dovrebbe diventare segretario politico del Pdl, una figura che finora non era mai esistita e che sembra una sorta di vice del Presidente Silvio Berlusconi. Anche l'attuale gruppo di coordinatori acquisirebbe nuovi ruoli: Sandro Bondi si è dimesso, anche se dovrebbe avere un nuovo incarico ad hoc; Denis Verdini dovrebbe passare all'organizzazione e Ignazio La Russa sarebbe responsabile degli enti locali.
A questo punto resterebbe scoperto il posto di Ministro della Giustizia, dato che Alfano non potrebbe mantenere il posto. E qui si fa strada l'ipotesi di Fabrizio Cicchitto a via Arenula; in alternativa, Maurizio Lupi.

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©