Politica / Regione

Commenta Stampa

Scotto, (SEL): "Berlusconi, pur di salvare la sua maggioranza, gioca sulla pelle di Napoli"


Scotto, (SEL): 'Berlusconi, pur di salvare la sua maggioranza, gioca sulla pelle di Napoli'
20/07/2011, 17:07

Berlusconi, pur di salvare la sua maggioranza, gioca sulla pelle di Napoli. Il decreto rifiuti, di fatto già inefficace, si avvia verso un binario morto. Il centrodestra ha mostrato oggi in aula tutte le sue divisioni, rivelandosi ancora una volta indifferente di fronte alla drammatica situazione dei rifiuti a Napoli. La regione con il presidente Caldoro appare del tutto inerme, anch'essa commissariata dal Governo nazionale ed incapace di aprire una breccia nel blocco leghista. Non si può più assistere a questo spettacolo indecoroso: ci aspettiamo nelle prossime ore dei gesti conseguenti da parte del presidente-deputato della provincia di Napoli, Luigi Cesaro, che non può più limitarsi più a schiacciare solo i pulsanti in parlamento.

Arturo Scotto

coordinatore regionale sinistra ecologia libertà

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©