Politica / Politica

Commenta Stampa

Scotto (Sel) su scandalo mense

Pene maggiori per corrotti che attentano a salute pubblica

Scotto (Sel) su scandalo mense
04/07/2013, 14:17

Lo scandalo relativo alla somministrazione di cibo avariato nelle mense ospedaliere ed in quelle scolastiche mette in luce un'ampia rete di malaffare e corruzione che coinvolge sindaci e direttori sanitari di ospedali pubblici, ed è l’ennesimo attentato alla salute nella nostra regione che colpisce le fasce più deboli della popolazione: bambini, anziani e malati. Lo afferma il coordinatore regionale di sinistra ecologia libertà, Arturo Scotto.

Nei prossimi gironi - aggiunge Scotto - presenterò un’interrogazione parlamentare al MIUR, al Ministero della Salute e al Ministero dell’Interno per chiedere che vengano esercitati maggiori e più efficaci controlli considerata la gravità di quanto accaduto e la ciclicità con cui si ripetono scandali del genere. Inoltre - conclude il parlamentare di Sel - proporrò che siano inasprite le pene per i concussori e i corrotti che attentano alla salute pubblica con le loro gesta criminose.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©