Politica / Politica

Commenta Stampa

Letta: "Le risorse per evitare il taglio delle detrazioni"

Scudo fiscale e privatizzazioni, Cdm approva decreto legge


Scudo fiscale e privatizzazioni, Cdm approva decreto legge
24/01/2014, 19:35

ROMA - Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto legge dal titolo "Disposizioni urgenti in materia di rinvio di termini relativi ad adempimenti tributari e contributivi, nonché di emersione e rientro di capitali detenuti all'estero". Nome altisonante per indicare sostanzialmente due provvedimenti. Il primo è la privatizzazione delle Poste e dell'Enav (privatizzazione parziale nel primo caso, totale nel secondo); il secondo è un nuovo scudo fiscale, sulla falsariga di quello proposto da Tremonti ed approvato dal governo Berlusconi. 
Nel presentare la legge, Letta ha detto che la norma è stata decisa per evitare che il 31 gennaio scattassero i tagli alle detrazioni fiscali per tutti i contribuenti. Inoltre, con le risorse così ottenute, verranno coperti anche gli interventi a favore delle zone alluvionate negli ultimi giorni in provincia di Modena, nonchè lo spostamento della prima rata dei contributi Inail al mese di maggio.
Inoltre il resto delle risorse verrà utilizzato per ridurre il debito pubblico e ridurre le tasse sul lavoro.  

Commenta Stampa
di Antonio Rispoli
Riproduzione riservata ©