Politica / Regione

Commenta Stampa

SEL Campania con la CGIL e la FIOM insieme a Nichi Vendola per lo sciopero generale del 14 novembre


SEL Campania con la CGIL e la FIOM insieme a Nichi Vendola per lo sciopero generale del 14 novembre
12/11/2012, 17:06

Lo sciopero generale che mercoledi 14 ha promosso la Cgil ha un rilievo enorme, soprattutto nel mezzogiorno: è qui che ci sono i dati più preoccupanti della disoccupazione, è qui che il Pil da anni porta il segno meno, è qui le donne percepiscono salari più bassi, è qui che si sono sperimentati modelli contrattuali discriminatori e la precarietà è stata applicata in maniera selvaggia. In Campania le vertenze aperte sono centinaia ed assistiamo nel pubblico come nel privato al declino di un modello produttivo senza che la Regione ed il Governo muovano un dito. E'
giusto che le lavoratrici ed i lavoratori della Campania manifestino per chiedere un inversione di tendenza negli investimenti, nella programmazione induustriale, nella tutela e nel rilancio dei servizi, del welfare e della scuola pubblica. Noi saremo a Pomigliano, insieme a Nichi Vendola, ed in tutte le piazze della regione per manifestare con il sindacato questa esigenza irrinunciabile.

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©