Politica / Napoli

Commenta Stampa

Sen. Nitto Palma su Claudio de Magistris

Protagonista politico negli ultimi giorni

Sen. Nitto Palma su Claudio de Magistris
06/06/2013, 16:12

NAPOLI - "In questi ultimi giorni il protagonista della vita amministrativa di Napoli è stato de Magistris. Si badi, non Luigi, bensì Claudio de Magistris. Ha spiegato il punto di vista del Comune sui grandi eventi, attaccato la Sovrintendenza, scritto editoriali e rilasciato interviste.

La molteplicità delle apparizioni del fratello del sindaco de Magistris, certamente incuriosisce e desta talune perplessità, essendo Claudio de Magistris non altro che un "consulente" della macchina comunale, e, precisamente, degli uffici di sua fratello. Per noi essa è dovuta solo all'entusiasmo della collaborazione, ma in sé  può suscitare perplessità in chi, malizioso, non tiene in conto che Claudio de Magistris presta la sua opera al Comune di Napoli in maniera del tutto gratuita, e comunque sotto la supervisione del fratello sindaco che ha sempre affermato di applicare nelle sue scelte un rigido codice etico in cui l'apparire supera l'essere.

 
Non vorrei però che questa esposizione comunicativa possa fungere da elemento di supporto di quell'ipotesi accusatoria che oggi ha condotto alle perquisizioni della Gdf in una vicenda che, ahimè, a leggere le agenzie, ha interessato anche il citato, entusiastico gratuito consulente.
 
Evidentemente, essendo noi garantisti, e non essendo avvezzi a diventare giustizialisti secondo gli interessi di parte, ci auguriamo che la vicenda venga al più presto chiarita nelle sedi competenti. Certo, se fossimo come taluno, alfieri del giustizialismo, arancione o di diverso colore, la nostra dichiarazione sarebbe diversa".

Commenta Stampa
di Redazione
Riproduzione riservata ©